Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

EXPO DOHA 2023, SOTTOSEGRETARIO TRIPODI INAUGURA IL PADIGLIONE ITALIA “IL GIARDINO DEL FUTURO”

expo-5-2023
expo-5-2023

Alla cerimonia è seguita l’inaugurazione del padiglione italiano “The Garden of the Future”, che segna la più estesa presenza europea nella rassegna. Il padiglione italiano è stato visitato dall’emiro Tamin Bin Hamad Al Thani accompagnato dalle sorelle Sceicca Al-Mayassa e dalla Sceicca Hind bint Hamad Al Thani, dal Presidente degli Emirati Arabi Uniti Mohamed Bin Zayed Al Nahyen e dal Presidente della Repubblica dell’Uzbekistan Shavkat Mirziyoyev, accolti dal Sottosegretario Tripodi e dall’ambasciatore in Qatar Paolo Toschi. “The garden of the Future” espone un’ampia serie di tecniche all’avanguardia in ambito agricolo, adatte a contrastare la desertificazione e a ridurre al minimo l’impatto ambientale e l’utilizzo di acqua delle coltivazioni. Realizzato da ICE e Ministero degli Affari Esteri, “sposa alla perfezione l’obiettivo di EXPO Doha 2023 e presenta il meglio delle tecnologie italiane nel settore agricolo a una platea internazionale sempre attenta agli ultimi sviluppi in materia di sostenibilità” ha detto il Sottosegretario Tripodi in occasione dell’inaugurazione. “Soprattutto in un contesto quale quello del Nord Africa e del Medio Oriente, le nostre aziende possono giocare un ruolo di primaria rilevanza nel contrastare la desertificazione, promuovendo l’economia e la sicurezza alimentare di tanti Paesi di primaria rilevanza per il nostro interesse nazionale. L’Italia è presente a Doha con il più grande tra i padiglioni dei Paesi europei; ciò conferma la nostra volontà di giocare un ruolo da protagonisti nella regione, come evidenziato dalla recente visita in Qatar del Presidente del Consiglio Giorgia Meloni”.

Il Sottosegretario ha inoltre tenuto per l’occasione un incontro bilaterale con l’omologo qatarino, Ministro di Stato agli Affari Esteri Lolwah Rashid Al Khater. Nel corso dell’incontro, che si colloca nel solco della recente visita del Presidente del Consiglio Meloni a Doha, sono stati affrontati temi di mutuo interesse per Italia e Qatar, in particolare i principali dossier regionali e i seguiti della conferenza di Roma su sviluppo e migrazioni, a cui la stessa Al Khater ha preso parte.

Per maggiori informazioni sul Padiglione Italia: https://www.italyatexpodoha.it/