Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Covid-19 (Nuovo coronavirus) - Aggiornamento 07/05/2021

Data:

07/05/2021


Covid-19 (Nuovo coronavirus) - Aggiornamento 07/05/2021

In questa pagina sono riportati tutti gli aggiornamenti relativi all’emergenza epidemiologica da COVID-19 (nuovo Coronavirus), con informazioni utili relative alla situazione in Qatar e in Italia, alle misure adottate, al rientro dei connazionali dall'estero e ai collegamenti aerei diretti attivi con il nostro Paese.

SITUAZIONE SANITARIA IN QATAR

In considerazione del significativo aumento dei casi di infezione da Covid-19 dovuto al diffondersi di varianti più contagiose del virus e dell’incremento del numero delle ospedalizzazioni, con conseguente riduzione dei posti a disposizione in terapia intensiva, si invitano i connazionali, anche coloro che hanno ricevuto la somministrazione completa del vaccino, a non abbassare la guardia e a continuare a prestare la massima attenzione all’uso delle mascherine, al rispetto delle regole di distanziamento sociale e di igiene, nonché delle norme adottate dalle Autorità locali.

Sono in vigore in Qatar dal 09/04/2021 nuove disposizioni che regolano in senso particolarmente restrittivo lo svolgimento delle attività lavorative e scolastiche e la vita sociale e culturale, al fine di limitare la diffusione dei contagi da Covid-19. L’elenco di tali misure potrà essere consultato direttamente sui siti istituzionali del Qatar, e in particolar modo sul sito del Ministero della Salute Pubblica, al seguente link: https://covid19.moph.gov.qa/EN/Precautions-for-lifting-restrictions/Pages/default.aspx

Si segnalano in particolar modo le seguenti disposizioni:

- riduzione del personale sui luoghi di lavoro pubblici e privati del 50%;

- uso obbligatorio della mascherina esternamente alla propria abitazione ad eccezione di spostamenti in auto da soli o con la propria famiglia;

- EHTERAZ obbligatoria e sempre accesa quando si lascia la propria abitazione;

- divieto di incontri negli spazi interni delle abitazioni private. E' consentita la presenza di massimo 5 persone negli spazi all’aperto della propria abitazione, se vaccinate;

- non sono consentiti incontri nelle aree pubbliche e in parchi, spiagge o lungomare. Sono consentiti sport individuali quali passeggiate, jogging o ciclismo;

- spostamenti nei veicoli con massimo 4 persone a bordo ad eccezione dei nuclei famigliari.

PRINCIPALI CHIUSURE

Università, istituti scolastici e nursery; ristoranti e bar attivi solo per servizio asporto o consegna a domicilio; musei, biblioteche, cinema e teatri; palestre, piscine, spa, centri estetici e parrucchieri; mezzi pubblici nei fine settimana (attivi al 20% della capienza gli altri giorni); rinvio di conferenze/mostre/eventi pubblici. Nei centri commerciali è vietato l’ingresso ai minori di anni 16, la capienza consentita è ridotta al 30% e i servizi di ristorazione sono chiusi.

SISTEMA SANITARIO PUBBLICO

Il numero di telefono dedicato al Covid- 19 rimane 16000, attivo anche per gli altri servizi sanitari, consulenze mediche e triage. Viene rafforzato il ricorso alla telemedicina, ad esclusione delle emergenze.

Si raccomanda, in caso di sintomi importanti, in particolare di difficoltà respiratorie (tosse, affanno insistente) di richiedere pronta assistenza attraverso il servizio di ambulanza 999.

SISTEMA SANITARIO PRIVATO

Dal 2 aprile scorso le Autorità sanitarie del Qatar hanno deciso la sospensione dei servizi di assistenza medica offerti dalle cliniche private, con l’eccezione delle emergenze e casi urgenti a valutazione del personale medico di tali strutture, nonché la sospensione di visite private a domicilio. Viene incoraggiato il rafforzamento e il ricorso ai servizi di assistenza di telemedicina.

AMBASCIATA D’ITALIA A DOHA

L’Ambasciata rimane regolarmente aperta nei giorni lavorativi e continua a riceve l’utenza ai normali orari di apertura al pubblico. Al fine di evitare assembramenti, l’ufficio consolare procederà a fissare gli appuntamenti che richiedono necessariamente la presenza degli utenti. Si invitano i connazionali ad un’accurata pianificazione dei servizi richiesti non urgenti (passaporti, procure, ecc.).

In questa pagina possono essere consultate le seguenti sezioni:

QATAR 

ITALIA 


451