Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

L’Ambasciatore

Amb. Toschi

Paolo Toschi è nato a Ferrara nel 1975. Oltre alla Laurea con lode in Giurisprudenza conseguita presso l’Università di Ferrara, con una tesi in Diritto Penale Internazionale, si è specializzato in Diritto dell’Unione Europea presso l’Université Robert Schuman di Strasburgo e in studi diplomatici presso la SIOI di Roma.

Entrato in carriera diplomatica nel 2001, presta servizio come capo di Vice Consolato a Newark (NJ), negli Stati Uniti, dal 2004 al 2007.

Nel 2007 viene distaccato presso la Commissione Europea, a Bruxelles, dove si occupa di Allargamento dell’Unione Europea e di sicurezza nell’area balcanica.

Dal 2009 è a Belgrado come capo dell’ ufficio economico dell’Ambasciata d’Italia in Serbia.

Dal 2013 al 2016 torna a Roma, dove presta servizio presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri come consigliere per i rapporti con gli Stati Uniti e l’Emisfero Occidentale nell’Ufficio del Consigliere Diplomatico, e dove svolge anche le funzioni di assistant Sherpa G7 e G20.

Nel gennaio 2016 viene assegnato presso l’Ambasciata d’Italia a Washington, dove serve come capo dell’ufficio politica interna e Congresso sino al 2021.

Nel febbraio 2021 viene nominato Consigliere Diplomatico del Ministro della Cultura, rivestendo altresì l’incarico di Consigliere Diplomatico del Ministro del Turismo dal marzo all’ottobre 2021.

A partire dal 17 ottobre 2022 assume le funzioni di Ambasciatore d’Italia nello Stato del Qatar.

Ha collaborato come visiting professor con numerose università nel corso della carriera. Appassionato di sport e amante delle arti. È sposato con Federica Cellini, con la quale ha tre figli piccoli.