Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Passaporti

 

Passaporti

TITOLI DI VIAGGIO

Il passaporto è il principale documento di viaggio a disposizione dei cittadini italiani per gli spostamenti all’estero. Il suo rilascio o rinnovo può essere richiesto presso l’Ambasciata d’Italia a Doha nei seguenti casi:

  • Primo rilascio a seguito di nascita nel territorio dello Stato del Qatar, a seguito di trascrizione dell’atto di nascita e iscrizione all’anagrafe AIRE della Sede;
  • Primo rilascio a seguito di riconoscimento di cittadinanza italiana jure sanguinis o di acquisizione di cittadinanza italiana per matrimonio;
  • Rinnovo a causa dell’esaurimento delle pagine del libretto del passaporto in corso di validità;
  • Rinnovo a causa del deterioramento del passaporto in corso di validità;
  • Rinnovo a seguito di furto o smarrimento del passaporto in corso di validità comprovato da denuncia alle competenti autorità di polizia e successivamente alle opportune verifiche da parte dell’Ambasciata;
  • Rinnovo a causa della prossima scadenza del passaporto attuale (validità residua di non oltre sei mesi).

Il rilascio del passaporto viene effettuato di norma per i cittadini italiani residenti in Qatar e regolarmente iscritti all’anagrafe AIRE della Sede. Per tutti gli altri (turisti, visitatori, connazionali in viaggio per affari) è previsto, salvo casi eccezionali di comprovata necessità e urgenza, il rilascio un documento provvisorio ETD (Emergency Travel Document), valido per il rientro nel luogo di residenza anagrafica, dove sarà possibile rinnovare il passaporto.

L’Ambasciata d’Italia a Doha non è abilitata al rilascio di Carte di Identità.
I cittadini italiani che intendono ottenere o rinnovare la carta di identità cartacea o elettronica dovranno necessariamente rivolgersi al proprio Comune AIRE in Italia (ultimo Comune di residenza dell’interessato o dell’ultimo ascendente residente in Italia).

PROCEDURA PER IL RILASCIO DEL PASSAPORTO

Per il rilascio del passaporto il richiedente dovrà richiedere un appuntamento tramite email all’indirizzo doha.consolare@esteri.it, specificando nel testo il motivo per il quale si richiede il rilascio tra quelli già menzionati.
Successivamente, il connazionale dovrà presentarsi presso l'Ambasciata nell’orario stabilito per l'identificazione e la rilevazione dei dati biometrici (impronte digitali e fotografia), portando con sé il precedente passaporto italiano e un altro documento d'identità valido in caso il passaporto italiano sia scaduto.

Per il rilascio del passaporto, che per i maggiorenni ha durata decennale, è previsto il pagamento in Qatari Rial in contanti. Dal luglio 2014 non è più prevista la tassa annuale.
Le tempistiche per l'ottenimento del passaporto possono variare a seconda di diversi fattori. Nei casi eccezionali di passaporto rilasciato a cittadino italiano non iscritto all’anagrafe AIRE della Sede, i tempi di richiesta sono più lunghi in quanto è richiesto il Nulla Osta da parte della Questura o del Consolato di residenza del connazionale.

RILASCIO DEL PASSAPORTO IN PRESENZA DI FIGLI MINORI

Per i genitori:

In presenza di figli minori occorre altresì l'assenso (Modulo) dell'altro genitore, anche in caso di separazione, divorzio, convivenza, adozione.

  • Se il genitore che rilascia l'assenso è cittadino dell'Unione Europea è sufficiente presentare l'atto di assenso accompagnato da una copia di un passaporto o carta d'identità del Paese europeo di appartenenza nel quale appare la firma.
  • Nel caso in cui invece l'altro genitore non sia cittadino dell'Unione Europea, lo stesso è tenuto a presentarsi di persona, con documento d'identità in corso di validità, per firmare il suddetto atto di assenso. La firma deve essere autenticata ed è soggetta a pagamento.

Per i figli minori:

I minori devono essere muniti di un passaporto individuale la cui validità temporale è differenziata in base all'età:

  • 3 anni di validità per i minori da 0 a 3 anni;
  • 5 anni di validità per i minori da 3 anni fino al compimento della maggiore età.

La presenza in Ambasciata del figlio minorenne è sempre necessaria. Per il richiedente minore, è necessario il consenso di entrambi i genitori (Modulo di assenso al rilascio del passaporto in presenza di figli minori).

ATTESTAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO PER MINORI DI 14 ANNI CHE VIAGGIANO DA SOLI O CON PERSONE DIVERSE DAI GENITORI

Per i cittadini italiani minori di 14 anni che viaggiano da soli o non accompagnati da almeno uno dei genitori è necessaria una attestazione consolare. L’attestazione è gratuita e viene rilasciata dall'Ambasciata per tutti i minori residenti nella circoscrizione su espressa domanda dei genitori, che possono richiederla presentando personalmente la dichiarazione di accompagnamento unitamente a:

  • biglietto aereo (E-TICKET) da cui si evinca la data del viaggio;
  • copia dei passaporti dei genitori;
  • copia del passaporto del minore;
  • copia del passaporto del/degli accompagnatore/i;
  • oppure, in caso il minore viaggi da solo, i dati della Compagnia aerea e dei voli.

 

PROCEDURA PER IL RILASCIO DEL DOCUMENTO DI VIAGGIO PROVVISORIO (ETD)

Nel caso di cittadini italiani non iscritti presso l’anagrafe AIRE della Sede, di norma l'Ambasciata rilascia un ETD (Emergency Travel Document) con validità per il solo viaggio di rientro in Italia o nel Paese di residenza legale (attestata dall’iscrizione AIRE). Per ottenere il documento, occorre contattare l’Ambasciata per via telefonica o tramite email e successivamente presentare la seguente documentazione:

  • denuncia di furto o smarrimento del passaporto effettuato presso la locale competente Autorità di Polizia, o, in alternativa, l’attuale Passaporto deteriorato o scaduto;
  • 2 fotografie (formato 35X45 mm, identiche, frontali, a colori con sfondo bianco. Il viso deve occupare il 70% dell’intera foto);
  • un documento d’identità quale carta di identità o patente (anche in fotocopia) o fotocopia del passaporto rubato/smarrito. In assenza, l’ufficio dovrà procedere agli opportuni accertamenti di identità prima di procedere al rilascio dell’ETD;
  • biglietto aereo (E-TICKET) da cui si evinca la data del viaggio.

L’ETD può essere rilasciato anche a cittadini di Paesi membri dell’Unione Europea che non siano rappresentati in Qatar, previa acquisizione dell’autorizzazione formale da parte di una rappresentanza diplomatico-consolare o del Ministero degli Esteri del Paese di appartenenza del richiedente.


53