Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Connazionali in Qatar

Data:

28/04/2020


Connazionali in Qatar

- Connazionali iscritti A.I.R.E.

Gli iscritti AIRE che si trovano temporaneamente fuori dal Paese o non sono riusciti a fare rientro in Qatar a seguito della sospensione degli ingressi nel Paese anticipata al 16 marzo 2020, possono darne comunicazione all'Ambasciata, inviando una e-mail a doha.consolare@esteri.it.

Gli iscritti AIRE attualmente in Qatar non sono tenuti a darne comunicazione in quanto l’Ambasciata già dispone dei dati necessari.

Il Ministero del Lavoro ha anticipato a mezzo stampa che le Autorità locali prevedono di consentire il rinnovo dei permessi di soggiorno scaduti dei lavoratori stranieri rimasti fuori dal Qatar a causa delle restrizioni adottate per fronteggiare l'emergenza Covid-19. A tali lavoratori dovrebbe essere concesso di rientrare in Qatar - una volta superata l’emergenza - senza incorrere in sanzioni pecuniarie. La possibilità di rinnovo potrà essere verificata tramite l’applicazione Metrash2.

Il Ministero del Commercio e dell'Industria ha annunciato a mezzo stampa e sul profilo Twitter il rinnovo automatico per un periodo di sei mesi delle licenze e autorizzazioni commerciali in scadenza tra marzo e giugno 2020. Sulla base di quanto dichiarato, i relativi costi di rinnovo verranno stabiliti successivamente.

Qualora fossero forniti dal Ministero dell'Interno del Qatar alle Ambasciate accreditate nel Paese ulteriori dettagli sull'attuazione delle predette misure, si provvederà a renderli noti sui consueti canali di comunicazione consolare.

- Connazionali NON iscritti A.I.R.E.

Si raccomanda a tutti i connazionali che si trovino temporaneamente in Qatar, non iscritti AIRE, e che non abbiano già comunicato la propria presenza, di mettersi in contatto con gli uffici dell'Ambasciata scrivendo una e-mail all’indirizzo doha.consolare@esteri.it, specificando i propri dati anagrafici, indirizzo e contatti telefonici. Si raccomanda anche di registrarsi sul portale dedicato della Farnesina “Dove Siamo nel Mondo”.

Il Ministero dell’Interno ha annunciato sulla stampa che gli stranieri entrati in Qatar con visto turistico, qualora impossibilitati a fare rientro nei propri paesi a causa dell'interruzione dei collegamenti aerei, possono continuare a permanere sul territorio qatarino, senza ulteriori costi connessi all'estensione del visto. Una volta riattivati i servizi aeroportuali, verrà concesso un periodo di tempo utile per lasciare il Paese.

La possibilità dell’estensione del visto può essere verificata sul portale del Ministero dell’Interno: https://portal.moi.gov.qa/wps/portal/MOIInternet/services/inquiries/visaservices/visitvisaextension

Per ulteriori informazioni o problemi tecnici si prega di utilizzare direttamente i seguenti canali di comunicazione forniti dalle Autorità locali:

E-mail: visasection@moi.gov.qa
Numero di telefono per richieste via Whatsapp: 66408551
Numero per informazioni 109
Sito web del MOI: www.moi.gov.qa
Pagina web Hukoomi: https://portal.www.gov.qa/wps/portal
App per smart phone: Metrash2


463