Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Misure adottate in Qatar

Data:

25/03/2020


Misure adottate in Qatar

- Sospensione autorizzazione all’ingresso in Qatar di stranieri a partire dal 16 marzo 2020.

Il Qatar non autorizza l’ingresso sul proprio territorio nazionale a tutti i cittadini stranieri, incluso coloro che sono in possesso di permesso di soggiorno, indipendentemente dalla nazionalità e dal paese di provenienza. Sono consentite le partenze dal Qatar. Non vi sono restrizioni per i passeggeri in transito. Tali misure potrebbero variare con scarso o nessun preavviso. Si raccomanda pertanto di verificare con la propria compagnia aerea lo stato del volo e l’effettiva possibilità di imbarco.

Si raccomanda di consultare il sito dell’Unità di Crisi “Viaggiare Sicuri” e di registrarsi sul portale dedicato della Farnesina “Dove Siamo nel Mondo”.

- Collegamenti aerei tra Qatar e Italia.

Si informa che la compagnia aerea Qatar Airways mantiene, PER ORA, operativo un collegamento con l’aeroporto di Roma Fiumicino. La frequenza dei voli non risulta essere giornaliera, bensì ridotta e variabile, stabilita dalla compagnia sulla base della domanda effettiva. Disponibilità di voli e le relative tariffe dovranno essere verificate direttamente con la compagnia aerea.

- Trasporti pubblici.

A partire dal 15 marzo 2020 sono stati sospesi fino a data da destinarsi i trasporti pubblici, in particolare il servizio di metropolitana e bus.

- Divieto di raduno e chiusura esercizi commerciali.

Le Autorità locali hanno disposto il divieto di assembramento e incontro nei luoghi pubblici (ad esempio lungo la Corniche, parchi e spiagge), nonché la chiusura di esercizi commerciali, palestre, centri benessere/spa e piscine. I ristoranti e caffè potranno operare solo con modalità di consegna a domicilio. I supermercati e ipermercati continueranno a rimanere aperti. E' fatto divieto di spostarsi in auto con molte persone a bordo.

Si invitano i connazionali a rispettare scrupolosamente le disposizioni delle Autorità locali, la cui violazione è legalmente perseguibile, fino all’arresto. Sono istituiti checkpoint di controllo e volanti delle forze dell’ordine pattuglieranno le strade. Eventuali violazioni possono essere segnalate alle autorità locali al numero 44579999.


462