Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Rassegna “Giornata del Contemporaneo – Italian Contemporary Art”: un’artista napoletana espone in Qatar

Data:

01/09/2019


Rassegna “Giornata del Contemporaneo – Italian Contemporary Art”: un’artista napoletana espone in Qatar

Dal 2 al 13 ottobre 2019 la città di Doha ospiterà la prima mostra in Qatar dell’artista Caterina Varchettapresso il Katara Cultural Village, fondazione tra le più attive in Qatar per la promozione dell’arte contemporanea e suggestivo luogo di sperimentazione, dove si incrociano e si incontrano espressioni artistiche da tutto il mondo.

Organizzata dall’Ambasciata d’Italia a Doha e dal Katara, la mostra personale si compone di tele e porcellane realizzate dall’artista durante la sua esperienza di vita in Qatar, alcune delle quali inedite e mai esposte, per la curatela di Elena Sabattini, storica dell’arte e co-founder del blog d’arte ARS 404. Nell’esposizione, dal titolo “No boundaries”–senza confini- le opere dialogano apertamente tra loro, creando un collegamento “vivo” tra il background artistico di Caterina, influenzato dalla cultura italiana e napoletana, e i simboli della tradizione locale e del paesaggio in continua evoluzione del Qatar.

La mostra (Vernissage, mercoledì 2 ottobre) fa parte della rassegna “Giornata del Contemporaneo – Italian Contemporary Art”, un’iniziativa promossa dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale attraverso la sua rete di Ambasciate, Consolati e Istituti di Cultura per far conoscere nel mondo il panorama artistico contemporaneo italiano. Il progetto aderisce inoltre alla “XV Giornata del Contemporaneo”, realizzata in Italia il 12 ottobre dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dall’Associazione dei musei d’arte contemporanea italiani (AMACI).

«Siamo molto soddisfatti di partecipare alla rassegna proponendo un’artista italiana che ha realizzato molte sue opere proprio a Doha – afferma l’Ambasciatore d’Italia in Qatar, Pasquale Salzano– dando vita ad una fusione e ad una commistione di influenze tipiche sia della cultura italiana che della tradizione locale. Un’interpretazione davvero unica e suggestiva, che è simbolo delle nuove ed interessanti prospettive di scambio culturale e contaminazione artistica che si sono avviate in questi anni tra Italia e Qatar».

«”No boundaries” - commenta Elena Sabattini- è l’incontro-scontro che ha dato vita a una nuova forza creativa e creatrice, nata per Caterina Varchetta dalla sua esperienza in Qatar, e che ha scosso nel profondo la sua intensità artistica».

IlKatara Cultural Village costituisce una tappa fondamentale per l’evoluzione di Caterina Varchetta, che da Napoli, passando per Londra e Parigi, ha espresso il suo universo artistico attraverso la pittura su tela– concepito quasi come un campo di battaglia tra reti, pigmenti, foglie d’oro e molti altri materiali non convenzionali - e la porcellana. A partire da un attento studio di quest’ultima, l’artista realizza porcellane uniche, frutto di innumerevoli cotture in forno, che simboleggiano un’oscillazione continua tra forza e fragilità, luce e ombra, energia e sensibilità.

“No boundaries” a Doha vuole raccontare proprio questo: lo scioglimento di tutte le barriere e le distanze attraverso il contatto tra pratiche artistiche lontane, che nelle opere di Caterina comunicano tra loro e danno vita ad un viaggio emozionante.

Un dialogo che avviene in primo luogo nel rapporto tra tele e porcellane e che valica le resistenze di confini artificiali autoimposti o imposti dall’esterno. La libertà interiore può e deve mantenersi nei graffi delle tele, nelle reti che vengono spezzate e nel forno che accoglie la porcellana per poi darle nuova vita.

Chi è Caterina Varchetta

Di origine napoletana, questa artista è stata protagonista di importanti manifestazioni d’arte internazionali al Palazzo Reale di Genova, alla Villa Fiorentino di Sorrento e al Grand Palais di Parigi (è proprio in Francia che nel 2006 avviene l’incontro con l’universo artistico). Allea la pittura su porcellana e pittura su tela in progetti nei quali si attenuano sempre più le frontiere tra le rispettive pratiche. Le sue creazioni si trovano presso collezionisti di tutto il mondo (Stati Uniti, Australia, Giappone, Singapore, Argentina, Germania, Scozia, Inghilterra, Italia, Francia, Qatar). https://www.caterinavarchetta.com/. Ph. Benjamin Hoffelé

 

Per maggiori informazioni e contatti:

Elena Sabattini – Ars 404

elena@ars404.com

+39 329 2028008

Ambasciata d'Italia a Doha: doha.ambasciata@esteri.it

 


397