This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

Rientro dei connazionali dall'estero

 

Rientro dei connazionali dall'estero

FOCUS INGRESSI NEL TERRITORIO NAZIONALE ITALIANO PER CHI PROVIENE DAL QATAR (CATEGORIE CONSENTITE)

Con Ordinanza del Ministro della Salute italiano del 14 maggio 2021, in vigore dal 16 maggio 2021 fino al 30 luglio 2021, sono stati in particolar modo disposti:

- l’obbligo, per chi viaggia dal Qatar, di presentare all'atto dell'imbarco e a chiunque sia deputato ad effettuare controlli, la certificazione di essersi sottoposto nelle 72 ore antecedenti all'ingresso nel territorio nazionale italiano ad un test molecolare (PCR) o antigenico, da effettuarsi per mezzo di tampone. Il certificato di negatività dovrà essere esibito al vettore aereo in partenza da Doha. Si ricorda che i test e la certificazione di viaggio idonea può essere rilasciata solo dalle cliniche private autorizzate dal Ministero della Salute Pubblica del Qatar, a spese del viaggiatore stesso al costo di 300 QAR. Elenco delle cliniche autorizzate in Qatar.

- l’obbligo, a partire dal 19 aprile, per chi faccia ingresso nel territorio nazionale italiano dal Qatar di sottoporsi a test molecolare o antigenico, da effettuarsi per mezzo di tampone, nelle 48 ore precedenti all’ingresso. Il certificato di negatività dovrà essere esibito al vettore aereo all'imbarco;

- l’obbligo per chi faccia ingresso nel territorio nazionale italiano dal Qatar di osservare un periodo di quarantena domiciliare di 10 giorni, e di sottoporsi a test molecolare o antigenico, da effettuarsi per mezzo di tampone, al termine di tale periodo;

- l’obbligo, per chi faccia ingresso nel territorio nazionale italiano dall'estero di compilare un modulo di localizzazione in formato digitale, sulla base delle indicazioni di apposita circolare della Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria del Ministero della Salute.

Si invitano i connazionali ad approfondire sempre la normativa, a maggior ragione in caso di situazioni specifiche di transiti aeroportuali o permanenza in Paesi terzi compresi in altri elenchi nei 14 giorni antecedenti alla partenza da Doha.

Non sono previste al momento esenzioni della quarantena in Italia per coloro che, già vaccinati in Qatar, facciano ingresso nel territorio nazionale italiano.

Si invitano i connazionali ad approfondire la normativa relativa agli ingressi nel terriorio nazionale italiano con congruo anticipo prima di mettersi in viaggio, verificando i requisiti per eventuali deroghe ed esenzioni a test e quarantene, e informandosi in particolar modo ai seguenti link:

Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

https://www.esteri.it/mae/it/ministero/normativaonline/decreto-iorestoacasa-domande-frequenti/focus-cittadini-italiani-in-rientro-dall-estero-e-cittadini-stranieri-in-italia.html

Ministero della Salute

http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioContenutiNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&id=5411&area=nuovoCoronavirus&menu=vuoto

Viaggiare Sicuri

http://www.viaggiaresicuri.it/ 


482